P4 Werterxyz

29 ottobre 2007

Alice Flat passa da 2 Mega a 7 Mega gratis

Filed under: Senza categoria — P4 Werterxyz @ 14:07

A partire da domani, con la nuova offerta base Alice Flat per la clientela Residenziale e Business aumenta la velocità di accesso ad Internet da 2 a 7 megabit al secondo senza costi aggiuntivi

Le nuove offerte ADSL “Alice 7 Mega” e “Alice Business Flat” propongono un collegamento ad Internet senza limiti di tempo con una velocità di download fino a 7 megabit al secondo senza variazioni di costo rispetto alle precedenti offerte flat a 2 megabit al secondo.  La maggiore velocità di connessione permetterà ad esempio una migliore fruizione dei contenuti di Rosso Alice, il Portale ADSL di Telecom Italia.  Il nuovo profilo consentirà inoltre di effettuare l’upload di contenuti alla velocità di 384 kilobit al secondo, permettendo così di entrare nel mondo del Web 2.0 e condividere on line contenuti come audio, video ed immagini. Infine con “Alice 7 Mega” e “Alice Business Flat” è possibile attivare le offerte Alice Voce e Alice Business Voce che consentono di sfruttare tutte le potenzialità della connessione ADSL anche per telefonare in modalità VoIP.

A partire dai prossimi mesi, anche gli attuali clienti Alice Flat con il profilo a 2 Mega potranno beneficiare della nuova velocità, senza costi aggiuntivi e senza dover fare alcuna richiesta. E’ infatti previsto sia per i clienti Residenziali che per i clienti Business il progressivo passaggio dal precedente profilo alla nuova offerta a 7 Mega.

Annunci

24 ottobre 2007

I servizi di Windows Vista sono molto più blindati e sicuri rispetto a quelli di Windows XP SP2

Filed under: Windows Vista — P4 Werterxyz @ 19:53

L’immagine che vedete sotto mostra come i servizi di Windows Vista siano più hardenizzati ossia più blindati, ristretti, sicuri rispetto ai servizi di Windows XP SP2.
In Windows XP SP2 quasi tutti i servizi eseguivano come LocalSystem ossia avevano completo accesso al sistema senza restrizioni, mentre in Windows Vista la maggior parte dei servizi sono stati riprogettati per eseguire come Network Service o Local Service con minori privilegi per la maggior parte del tempo e con maggiori restrizioni. Inoltre in Windows Vista, quando un servizio deve effettuare uno specifico compito eseguendo del codice con privilegi maggiori, una volta che è stato completato, quel codice viene subito scaricato dalla memoria in modo che non sia bersaglio da possibili attacchi alla memoria.
          servizi hardenizzati in Windows Vista
Per vedere a quale gruppo appartiene un servizio, aprite il task manager di Windows Vista ossia Gestione attività -> scheda Servizi -> e guardate la colonna Gruppo. Noterete che la maggior parte dei servizi ha Gruppo uguale a: LocalService, LocalServiceNetworkRestricted, LocalServiceNoNetwork, NetworkService, LocalSystemNetworkRestricted, ecc.

Altra caratteristica importante dei servizi in Windows Vista, è che eseguono in una sessione protetta e separata da quella dell’utente correntemente loggato nel sistema. In Windows XP SP2 invece i servizi erano nella stessa sessione d’utente e quindi i processi d’utente potevano indiscriminatamente interagire con i servizi, i processi d’utente potevano attaccare i servizi.

Per vedere i numeri delle sessioni cui appartengono i servizi/processi, aprite il task manager di Windows Vista ossia Gestione attività -> scheda Processi, poi nel menù in alto selezionate la voce Visualizza -> Seleziona colonne… -> spuntate la casellina accanto a ID sessione e clickate su OK. Infine clickate sul pulsante Mostra i processi di tutti gli utenti. Noterete che tutti i servizi e processi di sistema si trovano nella sessione numero 0 ossia con ID sessione uguale a 0, mentre i vostri processi d’utente si trovano nella sessione 1 (o superiore). In Windows XP SP2 invece tutti i servizi e tutti i processi d’utente hanno ID sessione uguale a 0.

Saluti da P4

9 ottobre 2007

NEW Patch di sicurezza per Windows Vista – ottobre

Filed under: Windows Vista patch di sicurezza — P4 Werterxyz @ 19:56

Con Windows Update di Windows Vista assicuratevi che siano state scaricate ed installate in automatico queste patch di sicurezza (Start –> Scrivere: update (la ricerca automaticamente selezionerà la voce Windows Update), premere Invio e clickare su Visualizza cronologia aggiornamenti):

1) Aggiornamento della protezione per Windows Vista (KB933729) – RPC
32-bit: http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=ceca7f8c-7b56-48fc-8c17-87ffadf25629&DisplayLang=it
64-bit: http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=7625f5a4-2921-41ce-986d-4cc0c264135c&DisplayLang=it

2) Aggiornamento cumulativo della protezione per Internet Explorer 7 in Windows Vista (KB939653)
32-bit: http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=86392e8d-098c-427f-a233-699cdb9375ae&DisplayLang=it
64-bit: http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=62490e6d-0a21-4a15-90bd-63ca8f8886b6&DisplayLang=it

Interessante notare che con questa patch, IE7 viene aggiornato alla nuova versione 7.0.6000.16546

3) Aggiornamento della protezione per Windows Mail di Windows Vista (KB941202)
32-bit: http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=b6ac8d93-adc3-4ec3-bad1-4990bd7d52b4&DisplayLang=it
64-bit: http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=34aaf9dd-4d63-43e2-b631-bbf492d56a26&DisplayLang=it

Interessante notare che con questa patch, Windows Mail viene aggiornato alla nuova versione X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.0.6000.16545

Saluti da P4

5 ottobre 2007

Il 9 ottobre Microsoft rilascerà 4 patch di sicurezza per Windows

Filed under: Windows XP SP2 patch di sicurezza — P4 Werterxyz @ 09:46

Il 9 ottobre Microsoft rilascerà le seguenti patch di sicurezza:

Windows XP SP2
– 1 patch di sicurezza classificata come critica
1 patch di sicurezza classificata come importante
1 patch di sicurezza per Outlook Express classificata come critica
1 patch di sicurezza per Internet Explorer 7 classificata come critica

Windows Vista
1 patch di sicurezza classificata come importante
1 patch di sicurezza per Windows Mail classificata come importante
1 patch di sicurezza per Internet Explorer 7 classificata come critica

Windows XP SP2

critica
 

critica
(OE)

critica
(IE7)

importante

Windows Vista

non affetto
 

importante
(WM)

critica
(IE7)

importante

In più, come sempre, ci sarà anche lo Strumento di rimozione malware v1.34 di ottobre

Stay tuned!

Saluti da P4

Gravissima falla di sicurezza in Adobe Reader 8.1: esecuzione di comandi arbitrari da remoto mediante file PDF

Filed under: Falle di sicurezza — P4 Werterxyz @ 08:35

E’ stata scoperta una gravissima falla di sicurezza in Adobe Reader 8.1 (e versioni precedenti) su Windows XP, che permette di eseguire comandi arbitrari da remoto, quando un utente apre un documento PDF contenente un link mailto: appositamente creato ad hoc per exploitare questa vulnerabilità. Non occorre alcuna interazione con l’utente, cioè NON è necessario clickare sul link mailto: all’interno del PDF, ma è sufficiente che l’utente apra il PDF per far si che venga automaticamente eseguito un comando arbitrario.
Gli utenti di Windows Vista NON sono affetti da questa vulnerabilità di Adobe Reader.
http://www.adobe.com/support/security/advisories/apsa07-04.html

Saluti da P4

Blog su WordPress.com.